Yankee candle, come si usano le candele profumate

yankee candle come si usano

Yankee candle, come si usano le candele profumate

Il solo nome richiama un’atmosfera profumata di piacevole relax e pace dei sensi. Le Yankee Candle non sono solo le candele più famose al mondo, ma dei piccoli gioielli che impreziosiscono la casa con profumi raffinati. Esistono diversi prodotti firmati dal marchio americano: le Jar sono il classico modello in vetro disponibili in varie dimensioni (piccola, media e grande), le Tart dei dischi profumati che rilasciano profumo gradualmente con il calore di un brucia essenze, le Pillar un modello extralarge di Jar, i diffusori elettrici o a bastoncino e le Car Jar per la macchina.

Le Yankee Candle sono dei prodotti di alta qualità che utilizzano materie eccellenti: stoppini in puro cotone, paraffina alimentare, coloranti e aromi naturali. Anche per questo motivo hanno un costo nettamente superiore alle candele comuni. Per usare al meglio i prodotti Yankee Candle bisogna prestare un’attenzione particolare. Ecco dei piccoli trucchi da conoscere per aumentare la longevità di ogni candela.

SCOPRI LE YANKEE CANDLE NELLO STORE DI ROMA

Sfruttare al 100% le Jar

come usare yankee candle jar

I modelli Jar hanno una durata che può arrivare anche fino a 150 ore. Per sfruttarle al meglio è opportuno fare attenzione alla lunghezza dello stoppino. Per permettere che la cera bruci regolarmente lo stoppino deve avere una lunghezza visibile di circa mezzo centimetro. Mantenere una lunghezza tale permette alla cera di bruciarsi in maniera uniforme.

SCOPRI L’ESSENZA VIVA HAVANA

Un problema molto frequente è quando la candela si squaglia unicamente al centro lasciando ai bordi cumuli di preziosa cera. Basterà raccogliere i residui resi morbidi dal calore della fiamma e spalmarli in maniera uniforme all’interno della giara. Per i veri appassionati il brand americano ha ideato Illumalid un copri candela capace di garantire la durata massima della candela.

Come si usano le Yankee Candle Tart

Le Tart sono delle candele che richiedono il supporto di un brucia essenze e di una candelina tea light. Si pone la Tart sulla parte superiore del brucia essenze e si lascia scaldare per 15 minuti dal calore della tea light posta alla base. Le Tart hanno un’ottima durata e possono essere utilizzate fino all’esaurimento del profumo. Il consiglio è di non risparmiare sulle tea light, ma di comprare dei prodotti resistenti che possano durare l’intera durata di una Tart. Una volta che la Tart ha esaurito tutto il suo profumo è necessario rimuovere la cera residua. Un trucco per farlo in pochi minuti è lasciare il piatto 15 minuti nel congelatore, la cera si staccherà facilmente!

PROFUMO DI CAMPO E LAVANDA